erbagattastyle

Architettura applicata


Lascia un commento

Erbagatta all’opera

20121125-102143.jpg

Annunci


4 commenti

Festival dell’ Handmade

Cari amici!
Molti di voi già sanno che il 24 e 25 novembre, Erbagatta sarà a Verona al Festival dell’Handmade-i nuovi creativi.

20121106-135127.jpg

Questa è la prima edizione di un Festival, con il patrocinio del Comune di Verona, che ha lo scopo di promuovere l’handmade e i makers.

Ho quindi fatto quatto chiacchiere con Roberta Vianini a.k.a. madamaRobè, organizzatrice del Festival in modo da conoscerla un po’ meglio”

E : Allora, Roberta, parlaci un po’ di te, di quello che fai e di cosa vuole comunicare il Festival.

R : Sono Roberta e ho dato vita al mio brand madamaRobè, creo spille a forma di fumetto in una pasta polimerica termoindurente che una volta cotta in forno diventa plastica quindi non si rovina come il Das e altre paste che asciugano all’aria. Sulle mie spille colorate scrivo varie frasi anche su commissione. Amo le mie spille! 🙂
Ho deciso di dedicarmi anche alla promozione dell’handmade e così ho ideato il “Festival dell’ Handmade – I Nuovi Creativi”che si terrà a Verona nei giorni 24-25 novembre presso un bellissimo padiglione dell’Ex Arsenale e ha come scopo la promozione dei makers e della creatività.

20121106-135300.jpg
Ci saranno 66 makers che venderanno le loro bellissime creazioni, per cui vale proprio la pena di venire a vedere!

E : e ora 15 domande ‘a raffica’ per conoscerti meglio! 🙂

E : dov’eri Quando ti è venuta per la prima volta in mente l’idea di organizzare il Festival?
R : Esattamente non ricordo ma sicuramente sarò stata in movimento perchè in genere le idee mi vengono quando sono in movimento.

E : qual’è l’ultima cosa che fai prima di andare a letto?
R : spengo la luce! 😀

E : a 15 anni cosa volevi fare?
R : Volevo occuparmi di formazione delle risorse umane. Lavoro che ho effettivamente svolto fino a circa due anni fa.

E : mai senza…
R : Mai senza entusiasmo.

E : se fossi una città, che città saresti?
R : Londra: sempre in continuo movimento, disposta al cambiamento ma fedele a se stessa, creativa, pronta a mettersi in gioco e a trovare opportunità.

E : arancione o blu elettrico?
R : Intendi Tangerine Tango o Monaco Blue? 🙂 Monaco Blue

E : l’ultimo libro che hai letto?
R : “Il parnaso ambulante” di Morley Christopher

E : spiaggia o montagna?
R : spiaggia non affollata. Comunque preferisco le città.

E : Verona è Romeo e Giulietta o l’Arena?
R : Verona è famosa nel mondo per la storia d’amore tra Giulietta e Romeo e per l’opera in Arena….come si può scegliere?

E : chi inviteresti alla cena dei tuoi sogni?
R : Giovanni Rana. Ho un sacco di domande da fargli.

E : Sauna o bagno turco?
R : Mai fatti per cui non so.

E : chi ti ha aiutato di più?
R : Il mio fidanzato mi appoggia sempre e per me è la persona più importante.

E : a cosa non riesci a resistere?
R : Al coccolare le mie due gattone Felicia e Lucinda. Sono irresistibili.

E : ci racconti un segreto?
R : E dopo che segreto è? 😀

E : i tuoi sogni sono in un cassetto o sopra le nuvole?
R : Nel cassetto rischiano di essere dimenticati e sopra le nuvole sono difficilmente raggiungibili. Diciamo che allora preferisco tenermeli in tasca così li tengo a portata di mano.

Allora, con una ragazza così che organizza il Festival, vi abbiamo incuriosito?
Vi aspettiamo numerosi a braccia aperte con un sacco di idee per Natale e non solo!
Baci e amore a tutti!
Love!